Paziente è SEMPRE e SOLO chi ho davanti

 

 

Paziente è sempre e solo chi ho davanti

Questa regola fondamentale vale per qualsiasi professione, ma in modo particolare per la consulenza psicologica

Non si può sfuggire a questo presupposto

Spesso il singolo che si presenta a te identifica un’altra come riferimento della sua segnalazione, mentre ti parla

Ma, nel momento in cui ti parla, è lei che ti si propone come paziente (anche se si nasconde dietro al volto di altri)

 

Teniamoci in contatto: Instagram – https://www.instagram.com/felice.peru…

Per i Podcast di Perussia Psicologo: https://open.spotify.com/search/perus…

Se ti interessa rivolgerti al nostro gruppo di psicologi: https://psicotecnica.com