Rachmaninoff IPNOSI Creatività: Concerto n.2 Ipnotico

    Alcuni sembrano ritenere (per quanto ciò possa suonare incredibile) che l’ipnotecnica funzioni solo con le persone più ingenue. Per la serie: se sei un credulone, allora ci caschi. Invece: noi sappiamo bene che l’ipnosi è di particolare aiuto proprio alle personalità più geniali. Lo dimostra in modo evidente il caso di Sergei Rachmaninoff, uno dei maggiori musicisti nella …

Rachmaninoff IPNOSI Creatività: Concerto n.2 Ipnotico Scopri di più ...

Ippocrate non esiste ?

    Tutti noi sappiamo di un arcaico personaggio che viene chiamato Ippocrate o Hippocrates. Il quale però potrebbe non esistere. (H)ippocrate(s) è solitamente evocato, nei testi scientifici moderni, con una certa pretesa di realismo. Si dice che Ippocrate sia vissuto sull’isola greca di Kos nell’antica Grecia, tra il 460 e il 370 prima dell’era moderna; più o meno (l’anagrafe del tempo non …

Ippocrate non esiste ? Scopri di più ...

Premi Nobel assegnati a ipnotisti

    Non esiste un premio Nobel per l’ipnosi. Ci sono stati però molti ipnotisti tra gli autori più rappresentativi della psicologia, della medicina e di altre discipline nell’ambito delle quali il premio Nobel viene assegnato. Alcu../professionisti-ipnosi-suggestione/index.htmlni tra questi ricercatori e professionisti, assai noti e impegnati negli studi e nella pratica di questa psicotecnica, hanno ricevuto il premio Nobel per le …

Premi Nobel assegnati a ipnotisti Scopri di più ...

Maria Montessori psicologa del Potenziale Umano

  Maria Montessori (1870-1952) è una tra gli psicologi che hanno dato il maggiore contributo alla costruzione e alla crescita di quella che, nel movimento psicologico degli Stati Uniti, viene spesso indicata come Terza Forza. Il movimento della Terza Forza prende nome dall’esigenza di fare emergere una nuova via, rispetto alle due tendenze psicologiche che fino agli anni ’50 del Novecento …

Maria Montessori psicologa del Potenziale Umano Scopri di più ...

Hungry & Foolish: Marketing visionario di Stewart Brand

    Stay hungry. Stay foolish. Di solito questo motto viene considerato come il testamento esistenziale di Steve Jobs. Mentre lo stesso Steve Jobs tiene molto a ricordarci che lui l’ha raccolta, quando era adolescente, da Stewart Brand e dalla sua pubblicazione di grande successo commerciale intitolata: The Whole Earth Catalog. Studiare questa storia, in tutti i suoi profondi riflessi, …

Hungry & Foolish: Marketing visionario di Stewart Brand Scopri di più ...

Foucault è uno psicologo

    Gli psicologi (specie, ma non solo, italiani) sono specialisti nell’ignorare quegli psicologi di cui non parlano i manuali più elementari. Alcuni psicologi tendono volentieri a considerare come  campioni della psicologia anche autori, pure interessanti, che non si sono mai sognati di definirsi psicologi (a partire da Freud) mentre al contempo tendono magari a ignorare alcuni dei propri maggiori …

Foucault è uno psicologo Scopri di più ...

Wertheimer: Effetto Phi

  <span style=”display: inline-block; width: 0px; overflow: hidden; line-height: 0;” data-mce-type=”bookmark” class=”mce_SELRES_start”></span>   L’Effetto Phi, uno dei più classici in psicologia, attiene al fenomeno della persistenza percettiva degli oggetti Fenomeno psicologico per cui tendiamo a integrare gli stimoli che continuamente arrivano ai nostri organi di senso, dall’ambiente che ci circonda, come se questi fossero sempre originati da singoli oggetti permanenti …

Wertheimer: Effetto Phi Scopri di più ...

Marco GRECO 2018. Lo Psicodramma a Torino

    Marco Greco è da decenni il punto di riferimento per lo Psicodramma a Torino, essendo un personaggio noto in tutto il mondo. Tra le sue molte attività e responsabilità in questo settore, possiamo ricordare la sezione piemontese dell’Associazione Italiana Psicodrammatisti Moreniani AIPSIM, con l’annessa Scuola di Psicoterapia e più in gnerale di Psicodramma e di Playback Theater: https://www.facebook.com/pages/catego… …

Marco GRECO 2018. Lo Psicodramma a Torino Scopri di più ...

Ottavio ROSATI: Non esiste lo psicodramma

    Questo breve dialogo si è svolto sabato 24 novembre 2018 dopo le 20.00, presso il Teatro di Psicodramma che Marco Greco tiene da tempo a Torino (via San Domenico 16 – gli piace che io lo dica e piace pure a me). È la sera della presentazione del film di Moreno-Rossellin, che abbiamo documentato con il video precedente. …

Ottavio ROSATI: Non esiste lo psicodramma Scopri di più ...

Moreno & Rossellini. Torino Film Festival 2018. Prima Visione con introduzione e commento

    Il 24 novembre 2018 è stato presentato al Torino Film Festival in prima mondiale almeno per il vasto pubblico, il film “Le psychodrame”. A presentarlo siamo stati, fra gli altri, io e Marco Greco. Il film è stato girato dal leggendario regista cinematografico Roberto Rossellini (autore di “Roma città aperta”, “Paisà” ecc) su tre azioni condotte dal leggendario …

Moreno & Rossellini. Torino Film Festival 2018. Prima Visione con introduzione e commento Scopri di più ...

Kohler: apprendere per insight

    Lo psicologo e filosofo tedesco Wolfgang Köhler (1887-1967) è allievo del gestaltista Wertheimer Opera a Berlino, poi negli Stati Uniti Dal 1913 e per tutta la prima guerra mondiale è direttore della Stazione di ricerca sulle scimmie antropoidi insediata dall’Accademia Prussiana delle Scienze a Tenerife, nelle isole nord-africane Canarie, dove Köhler fa anche da informatore per l’esercito tedesco …

Kohler: apprendere per insight Scopri di più ...

Watson: Condizionare Little Albert

    Nel febbraio del 1920 viene pubblicato un esperimento, tra i più citati in psicologia, che evidenzia la possibilità di utilizzare una procedura, simile a quella che Pavlov ha dimostrato nell’ambito dei comportamenti animali, per condizionare i sentimenti degli esseri umani L’esperimento viene realizzato da John B. Watson (1878-1958) e da Rosalie Rayner (1899-1935) Watson, che nel 1913 ha …

Watson: Condizionare Little Albert Scopri di più ...

Lorenz: Imprinting

    Il medico viennese Konrad Lorenz (1903-1989), professore di psicologia alle Università di Vienna e di Konigsberg, nel 1935 pubblica il primo articolo in cui descrive il meccanismo dell’imprinting, uno dei costrutti più rilevanti per gli studiosi del comportamento Imprinting è: stampare dentro (to print in) cioè timbrare Lorenz conduce per anni delle osservazioni su vari animali e in …

Lorenz: Imprinting Scopri di più ...