Gobolinks

bk-Gobolinks_big

  Molti chiamano “macchie di Rorschach” una forma grafica che non appartiene affatto a Rorschach. Non lo pretendeva nemmeno lui. Le macchie di Rorschach non sono di Rorschach. Il Test delle Macchie d’Inchiostro non è di Rorschach. Quindi forse è meglio rivedere (o studiare per la prima volta, se non … puoi sapere di più

DSM: Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders

perussia.it-scheda-dsm

  DSM è un marchio registrato che sta, in italiano, per: Manuale Diagnostico e Statistico delle Malattie Mentali (Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders)     DSM è un’indagine di opinione, condotta raccogliendo il parere di una giuria di testimoni privilegiati negli Stati Uniti, con lo scopo di realizzare … puoi sapere di più

Vicary: La pubblicità subliminale

perussia.it-scheda-vicarysubliminal

La possibilità di comunicare a livello sub-liminale, sotto la soglia della coscienza [sub limina], arrivando a influenzare la mente dei nostri interlocutori senza che questi se ne accorgano, è alla base di ipotesi come la telepatia o il dialogo tra gli inconsci Il 12 settembre 1957 (poco dopo l’uscita del … puoi sapere di più

Breuer: Anna O

perussia.it-scheda-breuerannao

Anna O è un nome d’arte, che richiama la consulenza psicologica offerta alla scrittrice, giornalista e attivista femminile viennese, fondatrice della Lega delle Donne Ebraiche: Bertha Pappenheim (1859-1936) Si tratta di uno dei casi più noti nella psicotecnica moderna Pappenheim soffre di vari disagi psicologici, specie nella forma di reazioni psicosomatiche … puoi sapere di più

Miller: Il magico numero 7

perussia.it-scheda-miller_magico7

Nel 1956 George A. Miller, della Harvard University, pubblica sulla Psycological Review uno degli articoli cui viene fatto più spesso riferimento in psicologia, intitolato: The magical number seven, plus or minus two: Some limits on our capacity for processing information Si tratta di un articolo molto tecnico, da cui viene … puoi sapere di più