Cent’anni dopo: A che cosa serve la psicologia?

    Giunge a compimento il secolo della psicologia, nata a fine Ottocento nel laboratorio sperimentale, consolidatasi poi nell’attività clinica, e traboccata infine nei mille percorsi del lavoro sociale diffuso. In questi cento anni il movimento psicologico è completamente mutato. La realtà professionale ha sopravanzato quella accademica. Gli psicologi hanno Continua …

Psicologo: Storia e attualità di una professione scientifica

  Felice PERUSSIA – PSICOLOGO: Storia e attualità di una professione scientifica. Torino: Bollati Boringhieri, 1994, pp.572. Collana: Manuali di Psicologia, Psichiatria, Psicoterapia.   SOMMARIO AUTOANALISI Chiarezza – Precisazioni IL MESTIERE DELLA MENTE Cavalieri senza nome – Lo psicologo prima dello psicologo – Una lunga storia cominciata da poco – Storiografia psicologica Continua …

Psicologi Lombardi: Belle e migliorabili

  E’ bello darsi tutti da fare per migliorare. Penso che sia evidentemente possibile. Infatti: essendo uno psicologo, sono ottimista. Per cui: stiamo andando bene, ma possiamo andare ancora meglio. Siccome sono iscritto da sempre all’Ordine degli Psicologi della Lombardia, occupandomi anche spesso della nostra realtà professionale, ho visitato molte Continua …

PSICOLOGI: Rapporto sulla professione in Italia 2013

   Chi sono gli psicologi e le psicologhe italiani? Quanti sono? Quali sono le loro aree di intervento più frequenti? Quali sono le opportunità di lavoro e di guadagno nella professione contemporanea? Quali sono i punti di forza e di debolezza per la psicotecnica in azione? C’è spazio per Continua …

Breuer: Anna O

   Anna O è un nome d’arte, che richiama la consulenza psicologica offerta alla scrittrice, giornalista e attivista femminile viennese, fondatrice della Lega delle Donne Ebraiche: Bertha Pappenheim (1859-1936) Si tratta di uno dei casi più noti nella psicotecnica moderna Pappenheim soffre di vari disagi psicologici, specie nella forma di Continua …