Religioni della modernità: Il Cattolico, il Conformista, il Laico

religions-varie

 

ABSTRACT

Religions of modernity: Christians, Conformists, and Lays types – We present the original data,
collected from a representative sample of 2.138 adults from Italian population, which were administered
the 18 items of a “Religion-Spirituality” scale. Results show the presence of a widespread moderate religious
sensibility, generally based on moral Christian values, but also with spiritualistic and animistic and sometimes
almost spiritistic connotations; while a real participation in Church activities and cults is pretty low.
There are three Religious Types: A) “Catholics” (45.0%), who believe strongly in God, praying and attending
functions with some regularity; very attached to family and children, have an attitude of solidarity towards
neighbour; they are related to traditional culture and distrustful towards immigrants; they tend to be
conformists and relatively superstitious; they are conscientious, concerned about the risks that life presents,
and a little ‘suffering’; they are more often women, married with children, older and culturally low. B)
“Conformists” (31.6%), which generally adhere to the values of Christianity, but without activism; they are
intent mainly to their daily chores, sociable but a little suspicious towards others; they tend to give greater
importance to effective concreteness and success; they are relatively young and educated, but also married
and with children; C) “Lays” (23.4%), almost without interest for the topic of divinity, since relatively
more independent, individualistic and introverted of all; they are also those who sympathize more with
immigrants, with a special curiosity about culture and news; they are not fearful of life; they travel more
and are the only ones to express some interest in politics; they are relatively younger and educated, more often
unmarried and without children.

KEY WORDS – Religion, Spirituality, Secularization, Christians, Catholics, Conformists, Lays.

 

RIASSUNTO

Il lavoro presenta dati originali, raccolti presso un campione rappresentativo della popolazione
italiana composto da 2.138 adulti, cui sono stati somministrati, tra l’altro, i 18 item di una scala di
“Religiosità-Spiritualità”. Dai risultati emerge la presenza di una diffusa religiosità moderata, fondata sui valori
genericamente morali del cristianesimo, ma anche con connotazioni spiritualiste ed animiste talvolta
quasi spiritiste; mentre una vera e propria partecipazione alla Chiesa in senso confessionale e dottrinale è
piuttosto contenuta. Si rilevano tre Tipi Religiosi: A) “Cattolici” (45.0%), che credono fortemente in Dio,
pregano abbastanza spesso e frequentano con una certa regolarità le funzioni; molto legati alla famiglia e ai
figli, hanno un atteggiamento solidaristico verso il prossimo, sono legati alla cultura tradizionale e diffidenti
verso gli immigrati; tendenzialmente conformisti e relativamente superstiziosi, sono preoccupati dei rischi
che la vita presenta, coscienziosi e un po’ sofferenti; sono maggiormente donne, sposati, con figli, di età più
avanzata e di cultura più bassa; B) “Conformisti” (31.6%), che aderiscono genericamente ai valori del cristianesimo,
ma senza particolare attivismo; intenti soprattutto alle loro faccende quotidiane, socievoli ma un
po’ diffidenti verso gli altri, tendono a dare maggiore importanza alla concretezza fattiva e al successo; sono
relativamente giovani e istruiti, ma anche sposati e con figli; C) “Laici” (23.4%), quasi senza interesse per il
tema della divinità; dal carattere relativamente più indipendente, individualista e introverso di tutti, sono
anche quelli che simpatizzano di più con gli immigrati; con una speciale curiosità per la cultura e per le novità,
sono i meno timorosi della vita, quelli che viaggiano di più e gli unici a manifestare un certo interesse
per la politica; sono i relativamente più giovani e istruiti, più spesso celibi e senza figli.

PAROLE CHIAVE: Religione, Spiritualità, Secolarizzazione, Cristiani, Cattolici, Conformisti, Laici.

 

Perussia, F. (2008) – Religioni della modernità: Il tipo Cattolico, il Conformista e il Laico. Giornale di Psicologia, 2(1-2), 47-70.

 

 

gdpcopertinabasemini-bordo

 

 

CC BY-NC-ND 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi