Psicologia della crisi economica in Italia

 

 

La crisi è un costrutto centrale per la personalità di base italiana

Questo vale per il costrutto della crisi in generale, ma principalmente per la crisi economica sempre in atto

L’Italiano medio fonda la propria rappresentazione del mondo in primo luogo sulla crisi

Sulla pervasiva e incombente prevalenza della crisi (economica) fanno sempre grande affidamento i media

Da mezzo secolo, o più realisticamente da almeno un secolo, il costrutto della crisi è la chiave interpretativa principale per comprendere qualsiasi fenomeno in termini di emergenza

Alla crisi si richiamano molte persone, come pure innumerevoli giornalisti più o meno dilettanti, economisti, politici, scienziati, commercianti, uomini e donne  di marketing, esperti d’ogni tipo, membri di task force, medici, virologi, conduttori di talk-show, sacerdoti e persino psicologi

Questa lezione-tutorial-talk percorre puntualmente almeno 80 anni di intensa crisi economica degli Italiani, quale viene rappresentata oggettivamente nelle più approfondite inchieste dei maggiori media italiani (rigorosamente anti-fake)

La conclusione cui si può giungere, grazie a questa ampia e documentata rassegna, è una conferma del primo principio della costituzione pop del nostro Paese, secondo cui, senza dubbio:

L’Italia è una repubblica enfatica fondata sulla Crisi

 

References:

http://archivio.corriere.it/

http://archiviolastampa.it/

https://youtu.be/A6lbIIQjIsU

 

About Perussia psicologo

Felice Perussia, da oltre 30 anni, è psicologo clinico e professore ordinario di Psicologia Generale in Università. Ha sviluppato una profonda competenza nella consulenza psicologica personale, collaborando con centinaia (o forse meglio: migliaia) di persone.

View all posts by Perussia psicologo →