Felice Perussia (senior) ascolta lo psicologo Doniselli

Casimiro Doniselli, psicologo sperimentalista fra Torino e Milano

 

L’ASPI Archivio Storico della Psicologia Italiana (meritoriamente tenuto presso l’Università degli Studi Milano Bicocca) riporta la minuta di una lunga lettera, datata 2 gennaio 1946, da parte dell’eccellente psicologo sperimentalista Casimiro Doniselli a mio nonno Felice, nella sua veste di Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Milano.

Nella biografia riportata dall’Aspi: Casimiro Doniselli viene descritto come “psicofisiologo kantista”. Doniselli si è laureato all’Università di Torino per poi diventare direttore del Laboratorio e poi Istituto di Psicologia Sperimentale del Comune di Milano, successivamente rilanciato dopo la guerra da Marcello Cesa-Bianchi.

Non so quale dimensione psicologica questo scambio epistolare possa avere avuto. Ma trovo curioso il pur occasionale collegamento meta-storico tra psicologia e medicina all’interno della famiglia.

Nel ricordo di entrambi i protagonisti di questo dialogo.

 

 

CC BY-NC-ND 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi