Vogue e l’Ipnosi

  La ben nota rivista newyorkese Vogue, regina del fashion, compie 100 anni. Non si occupa specificamente di psicologia, ma Vogue è ben inserita nel ritmo dei tempi e si occupa di temi d’attualità; anche di Ipnosi. Nel 1968/1969, quasi mezzo secolo fa, Vogue ha messo in copertina, come seconda Continua …

L’American Psychological Association manifesta grande favore per l’Ipnosi

  La posizione dell’American Psychological Association APA nei confronti dell’Ipnosi è sempre consistita nell’esprimere una valutazione molto positiva di questa psicotecnica, che da almeno un secolo è entrata a far parte a pieno titolo della psicologia. L’APA ha sempre sottolineato le notevoli potenzialità (evidence based) dell’ipnotecnica, che considera una metodica Continua …

Ipnosi nelle Università e negli Ospedali internazionali

  Qualcuno crede ancora che l’ipnosi, anche in psicologia o in medicina, sia materia da praticoni. In realtà, in ambito internazionale, l’ipnosi è materia che viene trattata nelle più importanti e prestigiosi sede universitarie e ospedaliere, al più altro livello di efficacia e di affidabilità sia scientifica sia clinica Quello Continua …

Corso Base di Ipnosi a Psicotecnica – 2014 Diplomi

   Anche nel 2014 alcune decine di psicologi, medici e altri operatori sanitari sono diventati ipnotisti, grazie al Corso Base di Ipnosi a Psicotecnica. Hanno potuto apprendere concretamente, con serietà e con passione, le tecniche più moderne e comprovate per indurre l’ipnosi e per utilizzarla al meglio nel proprio Continua …

Workshop AIAMC: Ipnoterapia cognitivo-comportamentale e Irving Kirsch

  Al XVII Congresso della Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento AIAMC, Felice Perussia ha tenuto il Workshop di apertura dedicato alla Ipnoterapia cognitivo-comportamentale. E’ stata una nuova occasione per aggiornare gli operatori e gli studiosi, che utilizzano anche il modello dell’intervento cognitivo-comportamentale, sui risultati assai positivi che Continua …

La spesa sanitaria italiana si può ridurre con l’Ipnosi

  Il Governo introduce nuove regole per contenere i costanti sprechi di denaro pubblico che caratterizzano l’ambito dell’assistenza sanitaria italiana. Uno strumento eccellente, basato sull’evidenza controllata, per realizzare tale risultato è sicuramente l’impiego dell’ipnosi. Dove gli psicologi possono dare una mano importante. Come forse pochi sanno, anche per il fatto Continua …

Premi Nobel assegnati a ipnotisti

  Non esiste un premio Nobel per l’ipnosi. Ci sono stati però molti ipnotisti tra gli autori più rappresentativi della psicologia, della medicina e di altre discipline nell’ambito delle quali il premio Nobel viene assegnato. Alcuni tra questi ricercatori e professionisti, assai noti e impegnati negli studi e nella pratica Continua …