Business: Governare l’aratro

  L’atto del business trova la sua origine nell’atto del condurre l’aratro. Business è apparentemente, in tempi moderni, dall’inglese Busy: occupato, preoccupato, affaccendato, diligente, impegnato. In realtà viene dal latino BUS-BURIS: il manico dell’aratro, che viene detto anche timone dell’aratro. Business sono gli Affari, cioè le cose-da-fare o le cose-a-fare ovvero le faccende e più in particolare le Attività Economiche …

continua ...

Spiegare: La magia degli psicologi

Spiegare è parola chiave della nostra esistenza quotidiana, del nostro rapporto con il mondo. Spiegare è una chiave a stella per il lavoro psicologico. Spiegare è rendere esplicito quello che è implicito. Spiegare è dal latino ex-plicare. Dove Plica è la piega, mentre Plico-Plicare è piegare, ripiegare (avvolgere). Esplicare o Spiegare è: Togliere le Pieghe da dove c’erano. Spiegare è: …

continua ...

Maria Montessori psicologa del Potenziale Umano

  Maria Montessori è una tra gli psicologi che hanno dato il maggiore contributo alla costruzione e alla crescita di quella che, nel movimento psicologico degli Stati Uniti, viene spesso indicata come Terza Forza. Il movimento della Terza Forza prende nome dall’esigenza di fare emergere una nuova via, rispetto alle due tendenze psicologiche che fino agli anni ’50 del Novecento tendono …

continua ...

Psicologia per gli Italiani

  Da molti anni mi do da fare per la diffusione e per la divulgazione ad alto livello delle conoscenze psicologiche. L’obiettivo principale di questo sforzo è di offrire agli studiosi, agli scienziati, agli studenti, ai professionisti e soprattutto ad ogni cittadino, la possibilità di conoscere direttamente le discipline psicologiche, anche in tutti i loro aspetti e modi di intervento. Tra l’altro: ho prodotto, e messo nella libera disposizione …

continua ...

All’Università: Storia della Psicologia

giovedì 23 aprile 2015 – ore 17.00 si è tenuta la Lectio Magistralis STORIA della PSICOLOGIA Per gli psicologi di oggi e di domani Una sintesi e un’introduzione di base per capire veramente la psicologia di oggi e la professione di domani: rivolta agli studenti, agli appassionati, ai professionisti della nostra splendida disciplina di Felice Perussia Università degli Studi di Torino …

continua ...

Anche in n Italiano esiste il Genere Neutro

  Parrò strano a qualcuno, ma in Italiano esiste il Genere Neutro. E’ molto diffuso. Tante parole non sono né maschili né femminili, anche se grammaticalmente si declinano di volta in volta al maschile o al famminile. Non è necessario contrapporre per forza il Femminile al Maschile. Si può esistere senza discriminazioni. In Italiano esiste il Genere Neutro.     …

continua ...

Percezione o Estetica ?

  Estetica è dal greco Aisthesis, che indica la Sensazione. Analogamente, il relativo verbo Aisthanomai è: Percepire in virtù dei sensi. L’estetica, per millenni, non viene considerata come un tema filosofico o di critica artistica o legato alla qualità della forma fisica o al fashion o simili, come spesso capita oggi, bensì come lo studio del risultato mentale connesso all’uso …

continua ...

Psicotecnica

Psicotecnica è Arte della Mente Psicotecnica nasce dall’unione di due parole greche antiche: Psyche [ψυχή], cioè: mente, anima, respiro; e Techne [τέχνη] cioè: arte, formazione, creazione (come saper fare e come saper ideare) E’ l’arte di rendere creativamente attiva, cioè concreta, la mente La psicotecnica nasce come arte pratica Ma quella che in alcuni Maestri è creazione originale e innovativa, …

continua ...

Vogt: Ipnosi, neuroscienza, ricerca sul cervello

  Oskar Vogt (1870-1959) è un personaggio rilevante nella storia dell’ipnosi. In particolare: è un eccellente testimone del fatto che lo studio della comunicazione suggestiva può convivere armoniosamente con la fiducia nella scienza. Il tutto: al massimo livello di qualità internazionale. Oskar Vogt è un professore universitario che ha contribuito notevolmente a costruire la neurologia e la psicologia scientifica moderne; …

continua ...

Kleksographien

  Alcuni nostri contemporanei definiscono come “macchie di Rorschach” una forma di espressione grafica che non appartiene affatto a Rorschach. Non lo pretendeva nemmeno lui. Quindi forse è meglio rivedere (o studiare per la prima volta, se non le conosci già) le ben note Kleksographien, prodotte e pubblicate (qualche diecina d’anni prima della pubblicazione di Rorschach) dallo psichiatra Justinus Kerner …

continua ...

Watson: Condizionare Little Albert

  Nel febbraio del 1920 viene pubblicato un esperimento, tra i più citati in psicologia, che evidenzia la possibilità di utilizzare una procedura, simile a quella che Pavlov ha dimostrato nell’ambito dei comportamenti animali, per condizionare i sentimenti degli esseri umani L’esperimento viene realizzato da John B. Watson (1878-1958) e da Rosalie Rayner (1899-1935) Watson, che nel 1913 ha pubblicato …

continua ...

AntiPsichiatria

  L’antipsichiatria è una tendenza internazionale, sviluppatasi a partire dagli anni ’60 del ‘900, che ha stimolato un nuovo modo di concepire i nostri concetti di normalità e di anormalità Nasce in ambito medico, ma diventa poi un tema centrale per il movimento progressista Contribuendo a ricollocare, almeno in parte, il tema del disagio mentale: dalla psichiatria alla psicologia L’antipsichiatria …

continua ...