Post-verità: Non dimentichiamo Koffka e la psicologia della Gestalt

  I nostalgici della Verità-vera, di cui paventano la detronizzazione da parte di quella che immaginano come post-Verità, sembrano ignorare (oltre al contributo ottocentesco della filosofia romantico-psicologica) anche il contributo novecentesco della ricerca scientifica riconducibile alla psicologia della Gestalt. Ricordo, in estrema sintesi, che la psicologia sperimentale della Gestalt, specie Continua …

Freud NON ha mai visto Anna O in vita sua ?

  Esiste una leggenda metropolitana secondo cui il caso clinico più importante di Freud sarebbe quello di Anna O. Ne è convinto anche qualche giovane psicologo. In realtà Freud non ha mai nemmeno visto Anna O (Bertha Pappenheim) anche solo una volta in vita sua. E’ lui stesso che lo Continua …

Trasgredire: Andare attraverso Girare attorno

  Trans: attraverso, al di là, oltre. Gradio-gradire-gradere: andare, camminare, procedere, muoversi. Il concetto del trasgredire indica il fatto che la persona si sta muovendo o meglio si sta spostando, almeno temporaneamente. L’atto del trasgredire è più occasionale e meno stabile di quello del transire o del transitare, che è latinamente da Continua …

Pavlov ama i cani

  Sembra che Pavlov ami particolarmente i cani. Il motivo principale per cui li studia è proprio questo. Pavlov osserva i cani in laboratorio, con le sue ricerche sul condizionamento. Ma, essendo un ipnotista, li ipnotizza anche.   Ivan Petrovic Pavlov (1849-1936)   Pavlov studia attentamente la personalità psicologica dei Continua …

Il simbolo della PSICOTECNICA : l’Arte della Mente

  Il simbolo della Psicotecnica : Arte della Mente. Psyche [ψυχή] è la mente. Techne [τέχνη] è l’arte. Il movimento psicologico si esprime da sempre in molti modi. C’è la psico-scienza. C’è la psico-analisi. C’è la psico-tecnica. Psicotecnica è la forma pragmatica del movimento psicologico. Psicotecnica è l’insieme delle tecniche Continua …

Vis Repraesentativa & Scienze Cognitive

  Dice Baumgarten: Cogitationes sunt repraesentationes: ergo anima mea est vis repraesentativa. Tale è la massima numero 506 nella sua Metaphysica: un’ottima sintesi per la psicologia contemporanea e in particolare per la psicologia cognitivo-comportamentale, sempre più inserita tra le scienze della mente. La massima numero 506 di Baumgarten si può tradurre così: I pensieri sono rappresentazioni, Continua …