Erasmus è il primo laureato in psicologia nell’Università di Torino?

 

 

Il primo studente erasmus della storia è apparso in Italia, all’Università di Torino, nel 1506. Si tratta appunto di Erasmus da Rotterdam o  Desiderius Erasmus Roterodamus (al secolo: Geert Geerts 1466-1536).

Il grande umanista europeo Erasmo da Rotterdam ha conseguito una sola laurea in tutta la sua vita: presso l’Università degli Studi di Torino, il 4 settembre 1506.

Nei mesi successivi finisce di scrivere, e subito dopo pubblica, il suo scritto più famoso: Elogio della Follia (Encomium morionis nell’originale: Elogio del folle). Erasmus sostiene che il testo è in parte ispirato alla sua esperienza formativa torinese.

La laurea di Erasmus è formalmente, come d’uso al tempo, in Teologia. Ma a noi piace pensare, anche considerazndo la pubblicazione immediatamente successiva, che avesse non poco a che fare con la Psicologia.

 

 

 

 

 

 

About Perussia lo psicologo

Felice Perussia, da oltre 30 anni, è psicologo clinico e professore ordinario di Psicologia Generale in Università. Ha sviluppato una profonda competenza nella consulenza psicologica personale, collaborando con centinaia (in effetti: migliaia) di persone.

View all posts by Perussia lo psicologo →